Contenuto principale

Messaggio di avviso

maria montessori"Il bambino è padre dell’umanità e della civilizzazione, è il nostro maestro anche nei riguardi della sua educazione"
Maria Montessori

A cura di Alunni e Genitori

Quando giunsi all’hotel dove stavano per arrivare i ragazzi stranieri, ero agitatissima! Non sapevo se ci sarei andata d'accordo, se ci saremo capite, se lei si sarebbe sentita bene oppure no. Dopo qualche minuto vidi la ragazza, lei: mi sorrise, io le sorrisi e dal primo secondo andò tutto benissimo. Mio papà iniziò a dirle, in ungherese, che lui sapeva parlare la sua lingua e, dopo l'accordo delle professoresse, andammo a casa. lei era un po' timida ma grazie all'umorismo della mia famiglia si rilassò e iniziò il divertimento! Nel fine settimana stavamo con le famiglie, ma durante la settimana andavamo a scuola per qualche lezione che riguardava il progetto YEAH! Il tempo volò, e i ragazzi tornarono nei loro paesi, ma io promisi alla mia amica che ad Agosto andrò a trovare lei e le sue amiche in Ungheria. Fino ad allora ci teniamo ancora in contatto. Quest'esperienza mi è piaciuta tantissimo, mi ha fatto capire molte cose, ho provato tante emozioni belle. Spero tanto che anche lei si sia divertita tanto quanto me...rifarei questa esperienza volentieri ;-) DENISA

Per leggere l'intero articolo scarica l'allegato

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (DiariRomani.docx)DiariRomani.docx20 kB